App 4 Expo

Notizie di Tecnologia dal mondo

Eventi digitali: il reale migra sul virtuale

Viviamo ormai in un epoca dominata dalle tecnologie. Ciò che in passato veniva fatto in modo manuale, oggi viene invece portato a termine grazie all’aiuto di papà internet, che garantendo una rete di comunicazione praticamente illimitata, permette di risolvere problemi e portare a termine commissioni in un battito di ciglia.

L’avvento dello streaming

Tutto questo si è ormai trasferito anche sugli eventi di ogni tipo, come mostre, tornei o veri e propri Liveshow che hanno trovato in internet, la nuova casa.

Tempo fa si parlava di piccolo schermo per riferirci alla tv e grande schermo per riferirci ai cinema, ma ultimamente si sta verificando un vero e proprio mutamento di pensiero che ha portato il web a diventare molto più importante e trafficato rispetto ai cinema che hanno invece subito un drastico calo.

Le caratteristiche di un evento in streaming

Ad oggi lo streaming rappresenta uno dei mezzi più utilizzati per trasmettere film, serie tv e anche eventi particolari, come alcuni eventi sportivi o spettacoli riguardanti l’E-Sport, cioè la versione digitale delle competizioni sportivi. Diversi marchi rilevanti, ormai da anni, sfruttano piattaforme come YouTube o Twitch per mandare in streaming i loro contenuti. Agenzie per Eventi Digitali a Milano (città nel quale la presenza di tali eventi è incredibilmente avanzata) propongono una serie di metodologie di intervento a seconda delle esigenze.

Contenuti che possono essere mandati online sia da remoto, in modo da permettere ai diversi interlocutori o relatori di interagire direttamente da casa, mentre un coordinatore sarà impegnato a dirigere lo streaming condividendo gli schermi dei diversi relatori e guidando quindi, l’intero evento.

Un altro modo che viene utilizzato per condividere un evento in live è il modo “In location”. In questo caso la regia si trova nello stesso posto dei diversi relatori e la gestione dell’evento e quindi delle telecamere e dei suoni, avviene direttamente sul posto.

Possono essere impiegate diverse piattaforme per garantire una trasmissione adeguata dell’evento. Normalmente a seconda della tipologia del messaggio possono essere usate piattaforme apposite.

Un evento di gaming spesso si avvale di piattaforme come twitch, mentre eventi riguardanti la cultura possono avvalersi anche di facebook o youtube, che hanno inserito ormai da tempo la funzione “Diretta”.

Vantaggi nell’utilizzo di una piattaforma

I vantaggi nell’utilizzo di una piattaforma sono innumerevoli e comprendono la possibilità di personalizzare completamente i contenuti caricabili, la possibilità di avere a disposizione una serie di opzioni, come chat, Q&A, possibilità di condivisione di contenuti, progettazione di scenari esplorabili e possibilità di avere report dettagliati sui visitatori e sulla durata della visita stessa. Questa ultima funzione è particolarmente vantaggiosa nell’organizzazione di seminari o convegni e corsi di formazione nei quali deve essere attestata la presenza dei partecipanti.

Ma i vantaggi non finiscono qui. Esistono diversi programmi capaci di modificare foto e video e successivamente di caricarli in differita. Questi programmi permettono di realizzare delle creazioni combinando l’uso di Gif, Emoji o effetti accattivanti che renderanno unica la vostra presentazione. Oltre ciò i programmi si stanno arricchendo sempre maggiormente di telecamere ad alta definizione capaci di realizzare riprese sottomarine ad alta risoluzione e altri attrezzi, impiegati nella realizzazione di spazi virtuali alternativi.

In conclusione l’utilizzo di piattaforme per la realizzazione di eventi digitali sta sempre più prendendo piede nell’epoca moderna. La possibilità di realizzare un evento in streaming e quindi coinvolgere più facilmente i soggetti da casa e gli stessi relatori, viene sempre più preferita rispetto ad un evento dal vivo. Molti operatori dello spettacolo e organizzazioni scientifiche, si organizzano ormai da anni, seminari e spettacoli, sfruttando i mezzi della rete.